Navigazione

Innamorati del Pinyin bái chá

verliebt-in-pinyin-bai-bai_1.jpg

Un trio al servizio della bellezza: siero intensivo per il viso con acido ialuronico ed estratto di tè bianco I am Natural Cosmetics, cachi Persimon bio ben maturo venduto alla Migros e tè bianco.

L'arbusto di tè bianco è piccolo e ricoperto da una lanugine bianca. In Cina gode di una fama leggendaria ed è considerato una pianta officinale. Le donne cinesi assicurano che si tratti di un rimedio efficace per avere una bella pelle.

Diversamente dalle altre varietà di tè, il tè bianco è caratterizzato da una setosa lanugine bianca. Ma che differenza c’è tra il «Pinyin bái chá», come lo chiamano in Cina, e gli altri tè? Il tè bianco viene lavorato il meno possibile rimanendo così perfettamente naturale. È considerato una delle varietà di tè più pregiate al mondo. Infatti per produrne un chilogrammo sono necessari fino a 30’000 giovani germogli.

Il tè bianco contiene numerose sostanze in concentrazioni particolarmente elevate. Tra queste figurano anche i polifenoli come gli antiossidanti che si legano ai radicali liberi e rafforzano così il sistema immunitario. Nel tè bianco si trovano anche le vitamine come la C e la B1 e i sali minerali. Questa varietà vanta inoltre un tenore di catechine tre volte maggiore a quello contenuto nel tè verde. Le catechine sono sostanze amare naturali in grado di svolgere un'azione antibatterica, antiossidante e anticancerogena. Non c’è quindi da meravigliarsi che il tè bianco sia considerato una pianta officinale in Cina.

Fonte di eterna giovinezza per la pelle

verliebt-in-pinyin-bai-bai_2.jpg

Trucco di bellezza per fare il pieno di energia: tè bianco biologico con boccioli di rosa Alnatura.

Il tè bianco influisce positivamente sia sul nostro benessere sia sulla qualità della nostra pelle. Pare infatti che tonifichi la cute e prevenga l’invecchiamento. Ecco perché anche alle nostre latitudini sempre più spesso i prodotti cosmetici contengono estratti di tè bianco, ad esempio nel caso del siero intensivo per il viso certificato bio della linea I am Naturals Cosmetics. In questo prodotto l'estratto di tè bianco è stato abbinato all'acido ialuronico idratante.

In Cina si mormora che bastino tre tazze al giorno per ridurre i pori della cute. Occorre però preparare il tè correttamente: l'acqua bollente distrugge la vitamina C contenuta nel tè bianco ed è quindi necessario lasciarla raffreddare brevemente prima di versarla sulle foglie. Bisogna inoltre sapere che le foglie intere di tè possono essere messe in infusione svariate volte.


Kristina del Migros Beauty Team, pubblicato il 01.12.2016