Navigazione

La cosmesi naturale sfrutta la forza delle piante

naturkosmetik-nutzt-kraft-der-pflanzen.jpg

Testo: LaBelle – Pagine di bellezza e benessere firmate MigrosFoto: Christine Benz

Calendula, argan, stella alpina: le piante sono la fonte di bellezza della natura e sono molto importanti per i cosmetici naturali. Ma come si riconoscono i prodotti naturali di buona qualità?

I componenti della cosmesi naturale

Chi vuole avere la certezza che creme e pomate siano prive di sostanze nocive e contengano poche sostanze chimiche, oggi può contare su un'ampia gamma di cosmetici «verdi». Nella cosmesi naturale sono di primaria importanza i componenti vegetali, i cui effetti positivi sulla pelle sono da tempo noti alla medicina naturale.

Si tratta di centinaia di piante che vengono utilizzate in base alle loro prerogative. Ad esempio, i prodotti della linea Migros  I am Natural Cosmetics contengono calendula officinale, una pianta con proprietà curative, e olio di argan, particolarmente nutritivo, ricavato dai noccioli dei frutti dell'albero omonimo. Anche la stella alpina è una pianta ricca di energia ed è perfetta per combattere i segni del tempo.

Occhio al sigillo di qualità per la cosmesi naturale

In mancanza di una definizione di cosmesi naturale che fosse giuridicamente vincolante, diverse organizzazioni hanno creato dei sigilli di qualità. Quello conferito ai cosmetici naturali dall'organizzazione internazionale Natrue è considerato uno dei più rigorosi. Anche la linea I am Natural Cosmetics della Migros è autorizzata ad avvalersi di tale sigillo.

La linea I am Natural Cosmetics viene prodotta dal gruppo Mibelle a Buchs. Qui opera anche Bernhard Irrgang, responsabile del settore Ricerca & Sviluppo. Per questo ricercatore con una lunga esperienza nel settore, la certificazione rappresenta il criterio più importante da tenere presente quando si acquista un prodotto cosmetico naturale.

Concretamente il sigillo di qualità per la cosmesi naturale attesta che il prodotto non contiene silicone, parabeni, paraffina o altri derivati del petrolio né sostanze profumanti sintetiche e conservanti. Vengono invece utilizzate materie prime di origine naturale, ossia sostanze vegetali o minerali. Inoltre il 99 percento dei prodotti I am Natural Cosmetics sono vegani, ovvero non contengono componenti di origine animale.

La cosmesi naturale è molto più di un trend

Un numero crescente di persone usa prodotti naturali. Anche a causa dell'aumento di allergie dovute a sostanze inquinanti sempre maggiori. Da uno studio svolto in Germania risulta che il 5-10 percento dei circa 30 milioni di persone allergiche reagisce soprattutto ai conservanti e ai coloranti sintetici. Chi usa prodotti naturali certificati evita questo gruppo di sostanze.

Dato che ogni pelle è diversa e che anche i cosmetici esclusivamente naturali possono provocare reazioni allergiche, è consigliabile provare i nuovi prodotti dapprima su piccole zone cutanee.

Una cosa è comunque chiara: la cosmesi naturale non è solo un fenomeno passeggero. Le persone stanno infatti diventando sempre più consapevoli delle proprietà benefiche delle piante. Inoltre, per quanto riguarda l'efficacia, la cosmesi naturale non ha nulla da invidiare a quella convenzionale.

I componenti della cosmesi naturale in sintesi

 

  • Oli vegetali

Pregiati oli vegetali come l'olio di oliva, l'olio di babassù e l'olio di agrumi hanno proprietà seborestitutive e trattanti. Contengono vitamine e acidi grassi insaturi. Hanno quindi una composizione molto simile alla pelle, che ne facilita l'assorbimento. Molti oli vegetali, come l'olio di mandorle e l'olio di nocciolo di pesca, esercitano anche un'azione antinfiammatoria o antiossidante.

  • Oli essenziali

Nella cosmesi naturale la profumazione avviene esclusivamente mediante oli essenziali. Molti di questi oli svolgono anche un'azione curativa della pelle.

  • Estratti vegetali

Gli estratti vegetali sono caratterizzati da un'elevata concentrazione di principi attivi secondari (polifenoli). Catturano i radicali liberi, proteggono la pelle da influssi ambientali nocivi e ne prevengono la disidratazione. Gli estratti vegetali più noti sono i polifenoli del tè verde, dello zenzero e dell'uva.

  • Vitamina E

Pregiate formule trattanti che utilizzano la vitamina E naturale come antiossidante nutrono la pelle, contribuiscono a rassodarla e la mantengono elastica e ben idratata. La cosmesi naturale predilige soprattutto il miglio dorato, noto per la sua elevata concentrazione vitaminica.

  • Specialisti anti-aging

Oltre al classico acido ialuronico, per rigenerare la pelle e combattere i primi segni d'invecchiamento la cosmesi naturale utilizza anche componenti sperimentate da tempo come l'estratto di rosa alpina, l'olio di argan e il burro di shea.

Alcune domande a Elfriede Dambacher, esperta di cosmesi naturale

Signora Dambacher, a che cosa bisogna fare attenzione acquistando cosmetici naturali?

Alla qualità. E a tale proposito un sigillo di qualità per la cosmesi naturale è già un primo orientamento, perché attesta che ogni singolo prodotto corrisponde ai severi requisiti ai quali devono sottostare i cosmetici naturali certificati.

I cosmetici naturali sono considerati «verdi» e «sani». Lo sono davvero?

Certamente, perché contengono solo sostanze che possono essere reimmesse nel ciclo naturale. Una cosa positiva sia per la pelle che per la natura.

Quali sono i maggiori svantaggi di un cosmetico naturale?

A dire il vero sono pressoché inesistenti. Oggigiorno la cosmesi naturale deve convincere dal punto di vista dell'applicazione, e questo con le creme e le lozioni avviene al 100 percento. Sono pochissimi i prodotti che utilizzando solo materie prime naturali non funzionano, ad esempio il mascara resistente all'acqua che richiede ancora una notevole aggiunta di sostanze chimiche.

Una persona che soffre di allergie dovrebbe rinunciare completamente ai cosmetici naturali?

Assolutamente no. Esistono alcune piante che sono per loro natura allergeniche, ma oggi è possibile sostituirle con altri prodotti. La cosmesi naturale viene venduta proprio perché ben tollerata.

La cosmesi naturale è anche in grado di contrastare l'invecchiamento della pelle, ritardandolo o facendo scomparire le tracce del tempo?

Impedire per sempre la formazione delle rughe non è possibile, a prescindere da qualsiasi crema. Però anche i cosmetici naturali devono dimostrare di essere efficaci. Oggi danno prova di essere all'altezza della cosmesi tradizionale e questo è un vero passo avanti!

Elfriede Dambacher ha fondato e dirige il Naturkosmetik-Verlag, una casa editrice di Dortmund (www.naturkosmetik-verlag.de), che pubblica tra l'altro l'annuario della cosmesi naturale, il rapporto sul settore della cosmesi naturale e diverso materiale didattico.


La Belle del Migros Beauty Team, pubblicato il 14.5.2016