Navigazione

Beach waves: sea-salt spray fai da te

beach_waves_1.jpg

Gli spray a base di sale sono facilissimi da fare in casa.

Per avere le amate «beach waves» non è necessario prenotare una vacanza al mare. I capelli ondulati si possono avere facilmente anche a casa.

Estate è sinonimo di bagni. E bagni sono sinonimo di fatica sprecata. Per cosa? Ma per le acconciature più ricercate, che con un po' d'acqua vanno subito distrutte. Perché sforzarsi tanto se è così semplice avere bei capelli? Stiamo parlando della tendenza «beach waves», tornata di moda anche quest'anno. L'obiettivo è avere capelli ondulati messi in piega grazie all'acqua salata e fissati con l'aiuto del sole. Sembra semplice vero? Infatti lo è. Anche senza andare al mare. In fin dei conti non tutti possono permettersi il lusso di una stylist come la natura. Ma questo look è facilissimo da ottenere anche a casa, con uno spray a base di sale marino «fai da te».


Occorrente

  • 2,5 dl di acqua calda
  • 3 cucchiaini di sale marino
  • una noce di I am Power Volume Mousse
  • 1 cucchiaino di olio di cocco
  • un flacone con nebulizzator
beach_waves_2.jpg

L'ingrediente segreto per splendide «beach waves»: il sale marino!

 

Preparazione

  • Riscalda l'acqua in pentola e versala nel flacone con nebulizzatore.
  • Aggiungi il sale marino e scuoti bene fino a che si è sciolto del tutto.
  • Aggiungi ora la schiuma per i capelli e l'olio di cocco e scuoti di nuovo bene.

Et voilà: lo spray salato per i capelli è pronto! Il sale conferisce ai capelli il look «naturale» da spiaggia che si asciuga facilmente, mentre la schiuma per i capelli garantisce la necessaria tenuta e l'olio di cocco una dose extra di cura.

beach_waves_3.jpg

Capelli morbidi e ondulati nel look «naturale» effetto mare.​​​​​​​

 

Applicazione

Per ottenere il risultato migliore e soprattutto più naturale, è preferibile andare a dormire con i capelli ancora un po' umidi. Basta spruzzare prima un po' di spray sui capelli e pettinarli bene. In questo modo, senza troppi sforzi il giorno dopo ti ritroverai la perfetta pettinatura da spiaggia senza avere esposto i capelli a un grande caldo.

Oh, prima che mi dimentichi: se spruzzi spesso il sale marino sui capelli o li esponi all'acqua di mare, è consigliabile applicare regolarmente una maschera trattante. Altrimenti rischiano di seccarsi e diventano difficili da pettinare, e in un attimo ti ritrovi con un cespuglio intricato in testa.

E tu come preferisci portare i capelli in estate?

Nathalie del Migros Beauty Team, pubblicato il 13.06.2017