Navigazione

Consigli contro la cellulite: massaggi per levigare la pelle

tipps-gegen-cellulite_1.jpg

Massaggiare il corpo ogni giorno con i prodotti giusti favorisce l’irrorazione sanguigna e migliora l’aspetto della pelle.

Il sole ci sta tenendo compagna più a lungo e l’estate è ormai dietro l’angolo. Una prospettiva stupenda in sé, non fosse per la pelle a buccia d’arancia su pancia, gambe e sedere. Ecco alcuni consigli per combattere la cellulite.

Sostengo pienamente la tesi secondo la quale tutti dovrebbero accettarsi così come sono. Ciononostante non riesco a sopportare alcuni aspetti del mio corpo perché mi danno fastidio. La pelle a buccia d’arancia è uno di essi e liberarsene purtroppo non è affatto facile.

 

Lo sport è essenziale

Diciamolo: è impossibile far svanire la cellulite come per incanto. Come per tante cose della vita, è necessario investire tempo e fatica. È impossibile evitare di praticare sport. Il nuoto, l’acquagym e il nordic walking sono alcuni degli sport più efficaci per combattere la cellulite. Chi preferisce allenarsi a casa può trovare esercizi per rassodare le gambe e il sedere qui.

 

I massaggi sono un aiuto in più

Lo sport però non è tutto. Oltre ad allenarti, per liberarti più rapidamente degli inestetismi cutanei è necessario massaggiare con cura il corpo. Si stimola così la circolazione sanguigna rendendo la pelle più soda ed elastica. Alla lunga, quindi, l’aspetto della pelle cambia.

tipps-gegen-cellulite_2.jpg

L’olio 3 in 1 I am è perfetto per massaggiare la pelle pizzicandola.

Sono particolarmente indicati gli olii per il corpo e le creme anticellulite, da applicare con un guanto per massaggi. Il prodotto dovrebbe essere applicato idealmente due volte al giorno (mattino e sera) con movimenti circolari in direzione del cuore. Io normalmente lo faccio dopo una doccia calda e rilassante. Il vantaggio del guanto per massaggi è che al contempo si fa anche un peeling alla pelle, che diventa più morbida e rosea, lisciando visibilmente le zone problematiche.

tipps-gegen-cellulite_3.jpg

Con un guanto per massaggi si fa inoltre un peeling alla pelle.

Una speciale tecnica di massaggio che si può usare oltre ai movimenti circolari e regolari consiste nel pizzicare la pelle. Con qualche goccia di olio per il corpo si prende una parte di pelle tra il pollice e l’indice e la si solleva un po’, stringendo leggermente. L’olio protegge la pelle da spiacevoli sfregamenti. Anche in questo caso, il massaggio è da fare due volte al giorno.

Dopo circa un mese di sudate e massaggi si potranno vedere ed esibire i primi risultati.

Hai forse qualche altro consiglio utile contro la cellulite?


Natalie del Migros Beauty Team, pubblicato il 07.04.2017