Navigazione

Acconciature maschili con il gel o la cera

Looking good! Sia che l’undercut venga combinato con una scriminatura laterale o un man bun, le acconciature maschili necessitano dei prodotti professionali giusti: chi usa il gel o la cera in modo mirato risparmia tempo e inizia la giornata con un aspetto curato.

2160x1215_maennerpflege2.jpg

Per chi non riesce a decidersi tra il gel o la cera, da oggi c’è I am Professional Liquid Wax: combina la tenuta di un gel con la flessibilità della cera modellante.

Alle fashion week autunnali di New York, Parigi e Milano, oltre alle nuove tendenze della moda si scoprono anche le acconciature maschili più trendy. L’undercut è sempre in voga. I capelli sono tagliati corti sui lati e dietro ma lasciati lunghi sopra per poterli modellare con il gel o la cera in tanti modi diversi. Il gel ha un potere fissante maggiore. Per fissare durevolmente le acconciature maschili si consiglia quindi di usare il gel, ad esempio se l’undercut ha un ciuffo di capelli rialzato alla Pompadour. La cera invece è più cremosa e i capelli rimangono morbidi. È adatta per un’elegante dandy look o per il side swoop tanto di moda: distribuisci la cera nei capelli, dividili con una scriminatura laterale, pettinali ed ecco fatto! Oltre all’undercut è molto richiesto anche lo stile out-of-bed un po’ arruffato. Per far sembrare i capelli spettinati l’ideale è la cera o la speciale pasta modellante, la Surfer Matt Paste, che unisce i vantaggi di gel e cera: l’acconciatura è opaca e morbida, ma rimane in piega anche con un berretto perché i capelli possono essere rimodellati per tutta la giornata.

2160x1215_maennerpflege1.jpg

Una pettinatura che tiene tutto il giorno: I am Professional Maximum Hold Invisible Gel, per un undercut alla Pompadour fissato senza che il prodotto sia visibile.

Gel o cera per le acconciature maschili?

Al di là del taglio undercut, dello stile dandy e delle altre tendenze delle passerelle, ci sono consigli generali sull’uso del gel e della cera nelle acconciature maschili: per i capelli corti è meglio il gel, che accentua il taglio e fissa la pettinatura; per i capelli lunghi, che devono rimanere morbidi e naturali, è più indicata la cera o la pasta, che dà struttura e doma le ciocche ribelli senza irrigidire la chioma. Infine c’è il man bun, che funziona anche con l’undercut se i capelli sopra sono abbastanza lunghi. Questa pettinatura abbina la severità dell’undercut alla disinvoltura di un pratico chignon, e si lascia modellare sia con la pasta, sia con il gel o la cera. Oppure, quando proprio non si ha tempo, eccezionalmente anche con la più semplice delle acconciature maschili: senza niente.

2160x1215_maennerpflege3.jpg

Acconciatura maschile out-of-bed leggermente spettinata grazie alla I am Professional Beach Style Surfer Matt Paste che opacizza i capelli.


Lilia del Migros Beauty Team, pubblicato il 19.10.2017

Ideazione e realizzazione foto: K. Köhler