Navigazione

Anche per l'uomo

aufs-maennerhaar-genau.jpg

Testo: LaBelle – Pagine di bellezza e benessere firmate Migros, Immagine: GettyImages

La cura del corpo non è un'esclusiva delle donne! Anche la pelle degli uomini richiede pulizia, nutrimento e cure. Per non parlare dei peli.

Anche per gli uomini vale la pena investire nell'aspetto esteriore. La cosa migliore è iniziare dai capelli, cui vanno dedicati tempo e cure. Dai capelli si capisce infatti quanto un uomo tiene a stile ed eleganza. E insieme ai capelli parliamo anche dei peli.

Ovviamente anche gli uomini vogliono essere attraenti, senza però lasciare vedere che dedicano del tempo al loro aspetto. Purtroppo però, senza impegno non ci sono risultati. Un bell'aspetto richiede un po' di sforzo. Ogni uomo esperto sa almeno che per tutta la vita i peli crescono sempre nel punto sbagliato. In gioventù impazzano selvaggiamente sulla testa, quando si vorrebbero piuttosto una barba o i peli sul petto. Quando arriva la barba, però, è la scriminatura a farsi meno folta. E nel mezzo del cammin di nostra vita, i peli spuntano solo dove non si vorrebbe: nelle orecchie, sopra gli occhi, nel naso e sulla pancia. Solo in testa non si fanno più vedere.

Curare la peluria in testa, in faccia e sul corpo è la chiave per l'aspetto attraente di ogni uomo. Un po' di cera, di gel trattante o olio per capelli garantiscono una leggera lucentezza. Gli intenditori capiscono dalla riga sulla nuca o lungo le orecchie quando è stata l'ultima volta che un uomo si è sistemato i capelli. Anche le sopracciglia devono essere accorciate regolarmente. Tranne in casi estremi, ad esempio il «monociglio» (continuo), strappare le ciglia spesso richiede però troppa dedizione. Lo stesso vale per la barba: un po' incolta va ancora bene, ma è importante trovare la giusta via di mezzo tra una barba curata e una impresentabile. La linea del collo deve essere rasata regolarmente, così come il contorno delle guance.

Infine, per occuparci della peluria sul corpo, non occorre radere i pelli sotto le ascelle, ma accorciarli magari sì. Lo stesso vale per il petto e la pancia: nessuno deve essere liscio come la seta, ma è una buona idea uniformare un po' ovunque la lunghezza dei peli. Anche sotto la cintola, fino alle dita dei piedi. Nella vita quotidiana saranno parti del corpo che non si vedono spesso, ma quando ci si ritrova come mamma ci ha fatto, si sarà felici di averci pensato prima. Una schiena e un didietro eccessivamente pelosi risultano tutt'altro che sexy. Per liberarsi di questi peli in eccesso, sarebbe meglio rivolgersi a dei professionisti.

Una volta che peli e capelli sono sotto controllo, a un uomo basta poco per avere un aspetto pienamente curato. Un po' di crema per il viso e per le mani tutti i giorni, un po' di Eau de Cologne (fresca, non troppo forte) e unghie delle mani e dei piedi tagliate e pulite, e il gioco è fatto.


La Belle del Migros Beauty Team, pubblicato il 16.11.2016